Cerca
 cerca informazioni o persone
 

Il tirocinio interno viene svolto nell’ambito delle strutture dell’Ateneo, mantenendo tuttavia le specificità del tirocinio esterno. Il tirocinio interno si configura infatti come un’attività che mette a contatto lo studente con una metodologia professionale tipica delle realtà esterne al mondo universitario, distinguendosi pertanto anche dall’attività di studio e di collaborazione alla ricerca che viene svolta presso i Dipartimenti (anche nell’ambito di specifici progetti di ricerca) ed è finalizzata allo sviluppo di elaborati per la prova finale.
Per maggiori informazioni si invita a consultare il Regolamento delle attività di tirocinio formativo, disponibile nel box di download.

Per poter svolgere un tirocinio interno lo studente deve:

  • soddisfare i requisiti richiesti per il tirocinio curriculare esterno
  • individuare un tutor universitario
  • presentare presso l’Ufficio Offerta Formativa e Gestione Studenti (per tutti i recapiti del caso, si rimanda al box Contatti) apposita domanda almeno 1 mese prima dell’inizio del tirocinio; alla domanda (da indirizzare al Direttore di Dipartimento) deve essere allegata la Scheda proposta di tirocinio interno (cfr. anche box di download), controfirmata dal tutor universitario

Al termine del tirocinio interno lo studente è tenuto a presentare presso l’Ufficio Offerta Formativa e Gestione Studenti la Dichiarazione di fine tirocinio (cfr. sempre box di download), unitamente alla relazione finale.