Cerca
 cerca informazioni o persone
 

Il LAMARC mette le proprie competenze a disposizione dei laboratori di ricerca dell’Ateneo e opera in tutti i casi in cui gli enti pubblici e privati, nonché i singoli professionisti, abbiano necessità di assistenza, suggerimenti e supporto tecnico per il migliore svolgimento del proprio lavoro.

Formazione

Il LAMARC contribuisce a diverse iniziative didattiche extra-curricolari e post-lauream, di base e avanzate, sia con attività di tipo seminariale sia con esperienze di laboratorio e workshop sul campo.

Dal 2004: Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio (SSBAP) - www.ssbap.polimi.it
Direttore prof. Alberto Grimoldi, DAStU, Politecnico di Milano
Supporto al corso di Rilievo dell’Architettura per le attività pratiche condotte sul cantiere di restauro e per le esercitazioni in laboratorio.

2013: Summer School “San Gemini Preservation Studies” - www.sangeministudies.info
Direttore prof. Max Cardillo, International Institute for Restoration and Preservation Studies (US)
Supporto alle lezioni teoriche, alle esercitazioni pratiche sul campo e di laboratorio in tema di rilievo topografico e fotogrammetrico dell’architettura, procedure CAD di restituzione dei dati di rilievo, modellazione geometrica 3D.

Dal 2013: Corso e workshop “Cortona Open 3D” - www.18architetture.wix.com/cortonaopen3d2013
Responsabile arch. Gianluca Vita per il Comune di Cortona (AR)
Consulenza all’organizzazione delle lezioni sulla modellazione digitale, il rendering 3D e le tecniche di fotoritocco con applicativi open source.

2014: Progetto “Architettura Energia Ambiente (ArEA) 2012/2014” - Fondazione Caritro
Ente capofila Istituto Comprensivo di Fiera di Primiero
Supporto alle lezioni teoriche e alle esercitazioni di laboratorio rivolte agli allievi di tre istituti tecnici per geometri, sulle tecniche avanzate di rilievo architettonico e sui metodi di restituzione informatizzata dei dati.

Comunicazione

Convegno internazionale E-ARCOM 07 “Sistemi informativi per l’Architettura”
Ancona Portonovo, maggio 2007. A cura dell’Università Politecnica delle Marche.
Partecipazione alla sessione poster con un pannello e una presentazione digitale dal titolo “Modelli digitali per la conoscenza e il progetto del costruito. Il castello di Malosco in Val di Non”.

Mostra “1979-2008. Rappresentazione dalla Formazione alla Professione”
Lerici (SP), ottobre 2008. Roma, febbraio 2009. A cura di U.I.D. Unione Italiana per il Disegno.
Esposizione di quattro pannelli dal titolo “Modelli digitali per la conoscenza e il progetto del costruito: Castel Malosco in Val di Non” e “Costruire, valorizzare, comunicare un paesaggio culturale: la destra Adige lagarina”.

Mostra “Destra Adige Lagarina: dinamica di un Paesaggio”
Nogaredo, Isera, Pomarolo, Villa Lagarina e Nomi (TN), ottobre-dicembre 2009. A cura del LAMARC.
Organizzazione e allestimento della mostra itinerante.

Seminario di studi “Destra Adige Lagarina: dinamica di un Paesaggio”
Nogaredo (TN), ottobre 2009. A cura del LAMARC.
Organizzazione dell’evento.

X Congresso internazionale APEGA
Alicante, dicembre 2010. A cura di APEGA (Asociación de Profesores de Expresión Gráfica aplicada a la Edificación).
Intervento dal titolo “Spazi medievali scolpiti e dipinti: misura e rappresentazione”.

Workshop internazionale “3D-ARCH 2011”
Trento, marzo 2011. A cura di ISPRS (International Society for Photogrammetry and Remote Sensing).
Intervento dal titolo “Multiscale Interactive Communication: inside and outside Thun Castle”.

II Convegno Internazionale “Architettura eremitica. Sistemi progettuali e paesaggi culturali”
Vallombrosa (FI), settembre 2011. A cura dell’Università degli Studi di Firenze.
Intervento dal titolo “Un eremo in rete”.

Manifestazione “La Notte dei Ricercatori 2012”
Trento, settembre 2012. A cura dell’Università degli Studi di Trento.
Allestimento di uno stand dal titolo “Le quote dell’abitare. La valle per promuovere la civiltà, il monte per proteggerla”.

XVII Conferenza Nazionale ASITA
Riva del Garda, novembre 2013. A cura della Federazione ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali).
Partecipazione allo stand dell’Università degli Studi di Trento con un pannello dal titolo “Mappa del distretto agro-turistico ambientale Destra Adige Lagarina” e con una presentazione digitale dal titolo “Valorizzazione del paesaggio culturale nel territorio di Borgo Valsugana. Il censimento degli edifici rurali sparsi”.

Canale LAMARC su Vimeo

Il LAMARC ha recentemente aperto un proprio canale su Vimeo.